Ezio Greggio le prova tutte ma la sentenza sembra definitiva: “”Un disastro”

Brutto colpo per Ezio Greggio, lo storico volto di “Striscia la notizia”. I tentativi son stati tanti ma il disastro sembra confermato

Ezio Greggio
Ezio Greggio, i tentativi sembrano tutti vani (Mediaset Infinity)

Lo storico volto di Striscia la Notizia non sta passando un periodo affatto facile. Il programma della prima serata di Canale5 con inchieste e servizi giornalistici di livello, infatti, gli sta dando filo da torcere e più passa il tempo e più la difficoltà aumenta. I dati confermano ancora il disastro, nonostante tutti i tentativi messi in atto per arginare i danni: ieri sera l’ultima conferma.

Leggi anche >>> “Non torneremo amici”: Alex Belli lasciato da solo, è finito tutto

Striscia la Notizia dà problemi: Ezio Greggio in difficoltà

Striscia la notizia
Brutto colpo per Ezio Greggio ed Enzo Iachetti: la loro Striscia non va (Mediaset Infinity)

Striscia la Notizia è uno storico programma di Canale5 basato su inchieste provocanti e servizi ironici. Il tutto è sempre condito dalla bravura e simpatia dei conduttori, che riescono a tenere incollato il pubblico per un’ora buona. Quest’anno, però, il programma di Ezio Greggio e Enzo Iachetti non riesce a spiccare il volo e, nonostante numerosi tentativi, il disastro sembra vicino.

Leggi anche >>> Brutto risveglio per Anna Tatangelo, la notizia è confermata: disastro in Mediaset

Nonostante il programma abbia cambiato molte volte i volti dei conduttori, per cercare di creare novità nel format ormai vecchio, gli ascolti non sono mai decollati. La scelta, quindi, è stata quella di tornare alle origini con i due storici conduttori: Ezio Greggio ed Enzo Iachetti. La sentenza di definitiva stanchezza da parte del pubblico sembra però confermata: anche con la coppia storica, infatti, gli ascolti restano bassi. Il dato è stato confermato anche ieri sera, quando Striscia la Notizia anticipava uno dei programmi più di successo della rete, C’è Posta per Te.

Immancabili i commenti dei telespettatori, che sottolineano come la ripetitività del format non aiuti certamente ad affezionarsi e a seguirlo, dopo tutti questi anni in cui il rinnovamento non è stato proprio al centro delle priorità degli autori. Necessario, quindi, un cambio di rotta per il programma di Canale5, per cercare di arginare i danni e riconquistare i telespettatori persi.