“Panico in studio a UnoMattina”: 15 minuti di terrorismo, poi la rivelazione in diretta [FOTO]

Nello studio di UnoMattina è andato in scena il panico totale. Che cosa è successo in diretta si Rai 1 davanti alla Soave e Ossini?

UnoMattina estate
UnoMattina estate (Twitter screenshot)

Unomattina Estate è il programma mattutino di Rai 1 che ha appena lasciato il tutto il pubblico di stucco. Scopriamo insieme che cosa è successo davanti agli occhi sbigottiti di Maria Soave e Massimiliano Ossini.

UnoMattina Estate va in onda dalle 9 alle 12 su Rai 1 e fa compagnia al pubblico tutte le mattine dal lunedì al venerdì. La versione di quest’anno è totalmente rinnovata e si occupa nella prima parte di aggiornamenti sulle notizie principali dall’Italia dall’estero. Sono presenti anche collegamenti quotidiani dalle sedi Rai regionali ed estere per arricchire l’offerta del servizio pubblico.

Nella seconda parte del programma poi c’è spazio per un po’ più di leggerezza e momenti di puro intrattenimento per il pubblico. Maria Soave e Massimiliano Ossini sono i padroni di casa attenti e divertenti, conduttori ideali di un programma che vuole essere informativo ma anche di svago. La puntata che appena andata in onda però ha visto alternarsi addirittura momenti di panico. Che cosa è successo?

UnoMattina: la rivelazione in diretta che ha lasciato di stucco

Toni Valeruz UnoMattina estate
Toni Valeruz UnoMattina estate (Twitter screenshot)

UnoMattina Estate si scontra con Morning news su Canale 5 condotto da Simona Branchetti. I dati di ascolto premiano l’uno e l’altro programma a giorni alterni e tutto sommato il pubblico si divide tra le due offerte televisive mattutine.

La notizia ufficiale di poche ore fa è che è che il programma di Rai 1 subirà una piccola modifica di programmazione: durerà mezz’ora in meno. Infatti il programma successivo Camper di Roberta Morise si aggiudica quella mezz’ora in più e accompagnerà il pubblico direttamente fino al TG1.

In questo modo la prima parte di approfondimento e informazione di Unomattina diventa ancora più importante, peccato che nell’ultima puntata ci siano stati momenti di altissima tensione e addirittura 15 minuti di puro terrorismo.

L’argomento affrontato, in relazione alla tragedia della Marmolada, era il cambiamento climatico con il surriscaldamento globale. Alcune interviste ad esperti hanno infatti confermato negli ultimi giorni la massima attenzione e allerta verso queste tematiche delicate, poi un collegamento in diretta ha rovinato tutto.

Lo sciatore Toni Veleruz è stato intervistato in collegamento e ha affermato: “Si tratta soprattutto degli effetti dei cicli che ci sono sempre stati”. Questa affermazione ha spento e vanificato in un attimo tutta l’attenzione che invece si era generata, cercando di convincere il pubblico a fare molta attenzione agli sprechi e a condurre una vita con una filosofia un po’ più green.

Toni Valeruz forse è era ignaro di ciò che sarebbe successo, perché il pubblico è letteralmente insorto e sono stati tantissimi i commenti velenosi contro questo intervento quasi fuori luogo. Così la campagna green improvvisata a UnoMattina é stata bruciata in pochi secondi dall’intervista. La Soave e Ossini increduli, sono rimasti sbigottiti quanto gli spettatori.