Brividi per Federica Panicucci, il racconto è sconvolgente: “Non riesco a crederci” [VIDEO]

Forte commozione nello studio di “Mattino 5”: Federica Panicucci raccoglie la testimonianza della moglie dell’ex calciatore.

Federica Panicucci
Federica Panicucci a Mattino 5 (fonte twitter)

Come di consueto, anche oggi la conduttrice Federica Panicucci ha affrontato in diretta casi di cronaca e attualità nei blocchi a lei assegnati a “Mattino 5”. Gli ospiti più attesi erano certamente la moglie e il figlio dell’ex calciatore Stefano Tacconi, dal 23 aprile scorso ricoverato in ospedale a causa di un preoccupante malore.

I fan dello sportivo sono rimasti per giorni con il fiato sospeso, in trepidante attesa di ricevere notizie circa le sue condizioni di salute. Federica Panicucci ha finalmente rivelato le reali condizioni cliniche di Tacconi, facendo luce su quanto accaduto in quel giorno fatidico.

Federica Panicucci, attimi di tensione in studio: “Il mondo si è fermato”

Mattino 5
Mattino 5 (fonte twitter)

Laura Speranza e Andrea Tacconi, rispettivamente moglie e figlio dell’ex difensore e capitano della Juventus, hanno guadagnato compunti il parterre di “Mattino 5”. Laura ha affidato alle orecchie della conduttrice il terribile racconto dei concitati momenti del malore. Stefano Tacconi doveva recarsi assieme al figlio in provincia di Asti, per presenziare ad una cena benefica a tema “Giornata delle figurine”. Improvvisamente, ha raccontato la donna, il marito ha iniziato ad accusare i sintomi di una forte emicrania, sintomatica di un ben più grave aneurisma cerebrale. “Quando mi hanno chiamato dall’ospedale di Asti non riuscivo a crederci…“, ha commentato sgomenta.

L’intervento tempestivo del figlio è stato provvidenziale, ricorda Laura Speranza. “Lui ha salvato la vita al padre“, ha dichiarato commossa. “Aveva questo forte mal di testa che non passava anche dopo aver preso un’aspirina. In un parcheggio, si è accasciato a terra. Se non ci fosse stato mio figlio, che ha avuto il sangue freddo non so come sarebbe andata…“. Andrea Tacconi ha confermato, aggiungendo: “Mi ha aiutato l’adrenalina. L’ho girato subito mettendolo in posizione di sicurezza e ho cercato di far arrivare un’ambulanza il prima possibile.“. L’episodio lo ha però segnato profondamente: “Oggi però sto iniziando ad accusare il colpo e la stanchezza inizia a farsi sentire…“. La madre ha aggiunto, visibilmente commossa: “Il nostro mondo si è fermato. Il nostro mondo si è fermato in quel momento…“. Ecco il video del terribile racconto.

Sembra che le condizioni di salute di Stefano Tacconi siano in lieve e costante miglioramento, e in queste ore sono arrivati segnali ottimistici dalla troupe medica. Occorrerà attendere pazientemente ulteriori aggiornamenti circa il quadro clinico dell’amatissimo volto del calcio, lasciando la famiglia libera da pressioni mediatiche.