“È un discorso chiuso!”: Simona Ventura ha detto no, il ritorno non si farà

La conduttrice Simona Ventura rilascia una clamorosa dichiarazione dopo l’inizio del nuovo progetto in Mediaset.

Simona Ventura
Simona Ventura (fonte youtube)

La rodata Simona Ventura è tornata al timone di un programma tutto suo: il format, confezionato dall’esperta Maria De Filippi, porta il nome di “Ultima fermata“, ed è approdato nel prime-time del mercoledì sera. Il reality prevede l’introduzione di 3 coppie in ogni puntata: verranno in seguito divise in due differenti appartamenti, e potranno comunicare solo tramite uno specchio bidirezionale.

I concorrenti partecipano a “Ultima fermata” al fine di analizzare con minuzia le problematiche del loro rapporto, decidendo infine se investire ancora nella storia, oppure salutarsi definitivamente. A differenza di altri format, come “L’Isola dei Famosi” e “La Pupa e il Secchione“, il reality di Simona Ventura non ha beneficiato di una martellante campagna pubblicitaria. I risultati degli ascolti sono risultati, di conseguenza, piuttosto tiepidi, e il format sperimentale prodotto da Maria De Filippi rischia di tradursi in un cocente flop. Simona Ventura ha commentato lo share zoppicante, svelando anche i suoi progetti per il futuro.

“E’ un esperimento”: Simona Ventura spiega i retroscena di “Ultima fermata”

frame di "Ultima fermata"
frame di “Ultima fermata” (fonte youtube)

Intervistata dalla testata “FQMagazine”, la conduttrice confessa la sue impressioni sui risultati di “Ultima fermata“. “Come tutti i titoli nuovi ha bisogno di rodaggio e di tempo, forse quello è mancato. E’ un esperimento, un test fatto direttamente in onda“. Simona Ventura spende poi parole riconoscenti per la collega:Ringrazio Maria per avermi chiamata e sono grata a Ultima Fermata per avermi permesso di lavorare di nuovo insieme. Come sono grata alla Rai per avermi dato l’ok e a Mediaset per avermi dato fiducia sperimentando.”.

Spazia inoltre nell’argomento dei reality in generale, commentando il loro stato di salute: “I reality stanno bene. Il riciclo dei personaggi è anche fisiologico, dopo vent’anni di Grande Fratello e Isola dei Famosi quelli che volevano farlo lo hanno fatto. È difficile trovare nomi importanti e inediti. Se penso sia un genere destinato a morire? Non penso, per esempio il Grande Fratello quest’anno è andato benissimo durando ben sei mesi. Alfonso è stato bravissimo a gestire le dinamiche interne, ha saputo cogliere le sfumature.”.

Simona Ventura ripercorre infine le tappe della sua carriera, con particolare attenzione all’esperienza al timone de “L’Isola dei Famosi”: “Se mi piacerebbe tornare a condurlo? Per me è un discorso chiuso, non tornerei. Non per presunzione ma perché è stato così bello vivere quegli anni, l’ho fatto al massimo ed è stato eccezionale. Sono cambiata anch’io e forse non lo farei come prima.”. E commenta l’edizione in corso a Cayo Cochinos: Come se la cava Ilary Blasi? Direi bene, gli ascolti sono buoni. Quest’anno hanno messo in ordine alcune cose e il cast mi sembra forte…. Nessun ritorno all’orizzonte, quindi, per l’esplosiva Simona Ventura. L’esperimento di “Ultima fermata” è destinato a diventare la sua personale Caporetto, oppure si rivelerà un appuntamento di successo? Seguiremo con attenzione l’evolversi della situazione.