“Bisogna separarle”: Davide Silvestri svela il piano malefico, regia costretta a censurare

Il gieffino Davide Silvestri si sfoga con i suoi compagni e svela il suo piano malefico: ecco tutti i dettagli della situazione.

Davide Silvestri
Davide Silvestri (screenshot YouTube)

La puntata di ieri del Grande Fratello Vip è stata ricca di colpi di scena: il primo eliminato è stato Giucas Casella che è potuto però rientrare in casa grazie al biglietto di ritorno. Successivamente, tre vipponi, Sophie, Davide e Antonio, sono stati protagonisti di un televoto flash che ha visto l’eliminazione del 23enne, l’ultimo arrivato in casa.

Durante la puntata un’altra cosa non è passata inosservata: si tratta della lunga discussione fra Lulù Selassiè e Davide Silvestri, che è proseguita fino a tarda notte. I due, infatti, hanno continuato a sfogarsi con i loro compagni, increduli l’uno del comportamento dell’altro.

Davide vuota il sacco: “Dobbiamo dividerle”

Davide
Davide si sfoga con Manila e Delia (screenshot YouTube)

Dopo la puntata, Davide ha deciso di sfogarsi con Manila e Delia circa la situazione: il gieffino ha affermato di non avere assolutamente gradito l’atteggiamento di Lulù che si è comportata da “vera maleducata”. Il rapporto fra i due era già teso dalla scorsa puntata, quando Lulù aveva deciso di nominare il vippone.

Davide non aveva digerito la nomination, palesando anche alla gieffina stessa la sua delusione. Proprio durante lo sfogo con Manila e Delia, Davide (che è al momento in nomination con Miriana e Jessica), ha deciso di dire la sua circa le sue sorti nella casa del Gf Vip.

“Io purtroppo mi sa che uscirò lunedì, che sfortuna… Eh ragazze loro due sono forti, Jessica e Miriana sono forti […]. Miriana vince, Jessica… lei e Lulù si mettono insieme quindi adesso bisogna separarle, ha affermato Davide. Subito dopo queste parole, però, la regia ha immediatamente censurato il vippone.

Il popolo del web non ha gradito quest’uscita, attaccando non solo Davide, ma anche la produzione stesa: “Il Gf è complice. Non devono censurare queste cose, si vede che anche loro vogliono le sorelle contro”, ha scritto un utente su Twitter. Il video, in poche ore, ha fatto ben presto il giro del web. Come giustificheranno gli autori questa censura? Attendiamo per saperne di più.