Can Yaman senza doppiaggio | L’attore turco recita in italiano: pubblico in tilt

Can Yaman ha debuttato con Viola come il mare e scatena commenti sulla sua recitazione in italiano. C’è qualcos’altro che bolle in pentola?

Can Yaman Specialmag 01_10_22
Can Yaman Specialmag 01_10_22 (Mediasetplay screenshot)

Can Yaman ha debuttato ieri sera con Viola come in mare, la fiction attesissima di Canale 5 prodotta da Lux Vide e ambientata totalmente in Italia.

Per tutta l’estate c’era stata una grande sponsorizzazione di questa fiction che finalmente ha acceso i riflettori su di sé. Il prime time del venerdì sera sarà occupato da Can Yaman e Francesca Chillemi, la nuova coppia di attori che fa sognare il pubblico.

A giudicare dai dati di ascolti Viola come il mare è un esperimento riuscito, che anche se non vince (contro Tale e Quale Sohow) convince il pubblico. Subito dai primi minuti i due attori hanno conquistato gli spettatori con la loro bellezza e con la trama avvincente. Si tratta di una fiction soft drammatica, con qualche immagine di sangue senza alcuna esagerazione e un delitto da risolvere ad ogni puntata per l’ispettore Demir. Can Yaman si mostra così in un ruolo completamente nuovo e in due ore manda il pubblico in tilt.

Can Yaman: “Se recita così in italiano, può fare qualsiasi cosa”

Can Yaman e Francesca Chillemi Specialmag 01_10_22
La coppia di attori su Canale 5 Specialmag 01_10_22 (mediasetplay screenshot)

Can ha da poco salutato l’Italia per recarsi all’estero a girare sul set di El turco, produzione per Disney Plus, che sarà trasmessa in Italia nel 2023. Intanto, il pubblico italiano orfano di Yaman si gode la sua performance su Canale 5 e qualcuno già sogna in grande: “La recitazione in italiano senza doppiaggio è stata magistrale”.

La sua recitazione in italiano è stata spontanea e non ha mai sofferto alcunché, tanto che in molti cominciano a pensare che questo possa essere per Yaman un trampolino di lancio direttamente verso la conduzione tv. Forse qualcosa bolle già in pentola e forse l’attore gradirebbe espandere la sua carriera anche sul piccolo schermo. Staremo a vedere cosa accadrà e chi tra Rai e Mediaset, gli farà la proposta più allettante.