Rai 2 implode | Corsa contro il tempo: disastro dietro le quinte

Che cosa sta succedendo dietro le quinte di Rai 2? Sembra che ci sia una corsa contro il tempo per evitare la catastrofe, cosa accade?

Rai 2 Specialmag 15_09_22
Rai 2 Specialmag 15_09_22 (Twitter screenshot)

I vertici di Rai 2 sono attualmente impegnati ad evitare una catastrofe che forse è già in atto. Scopriamo insieme che cosa sta succedendo dietro le quinte della seconda rete televisiva nazionale.

Durante l’estate Rai 2 ha deciso di presentare il proprio palinsesto ricco di novità per incuriosire il proprio pubblico. Ciò che ha attratto di più dell’annuncio del palinsesto è stato sicuramente l’approdo di Alessia a Marcuzzi su Rai 2.

La conduttrice, volto noto di Mediaset per anni, sbarcherà sulla seconda rete nazionale con un po’ di ritardo. Le polemiche sul suo programma Boomerissima non hanno tardato e pare che per il momento ci sia qualche timore per la sua messa in onda. Inoltre, inizialmente doveva trattarsi di un reality, mentre sarà uno spettacolo completamente diverso.

In attesa di sapere di più, nelle ultime ore é arrivata una notizia devastante che mette in crisi tutte le decisioni prese fino a questo momento. Che cosa sta succedendo?

Rai 2: si cambia tutto

Nudi per la vita Specialmag 15_09_22
Nudi per la vita Specialmag 15_09_22 (Twitter screenshot)

Tra le novità del palinsesto autunnale di Rai 2 spiccava il nuovo format affidato a Mara Maionchi Nudi per la vita. Il programma va in onda il lunedì sera ed è già alla sua seconda puntata. Si tratta di un esperimento televisivo molto importante a sfondo sociale, nel quale Mara Maionchi vuole farsi promotrice della prevenzione dei tumori alla prostata e al seno.

In trasmissione compaiono alcuni e vip che attraverso prove e spogliarelli metteranno a nudo il proprio corpo e la propria anima. Recentemente Mara Maionchi ha raccontato di essere stata colpita dal tumore al seno e di sapere perfettamente cosa si prova ad affrontare il male oscuro. Purtroppo però le notizie che arrivano dai dati di ascolto sono impietose.

 Per evitare la vera catastrofe di un programma così importante a sfondo sociale, i vertici della rete hanno pensato di spostare la programmazione a martedì sera, anche per non dover subire la concorrenza feroce del Grande Fratello Vip di Alfonso Signorini che ripartirà lunedì 19 settembre. Il docureality subisce così una riprogrammazione a causa dei bassi ascolti e stavolta la scelta é obbligata. Se le cose non dovessero cambiare per le ultime due puntate previste, purtroppo l’esperimento scommessa di questa novità é da considerarsi fallito.