Pierluigi Diaco: “Mai visto così”, il disastro è nell’aria?

Si sta parlando molto nelle ultime ore di Pierluigi Diaco. Vediamo insieme cosa sta accadendo al conduttore di Rai 2.

Pierluigi Diaco
Pierluigi Diaco (Raiplay screenshot)

Pierluigi Diaco è il conduttore di Rai 2 che in queste ore sta facendo discutere. Che cosa accade intorno a lui e al suo nuovo programma?

Pierluigi Diaco nell’ultimo periodo ha vissuto un’altalena di emozioni. Il giornalista e conduttore di Rai 2 si è visto cancellare il suo programma Ti sento dal palinsesto. Gli ascolti deludenti hanno infatti impedito ai vertici di proporre una nuova stagione del talk di interviste “sonore”.

A sorpresa però gli è stato affidato un format tutto nuovo che ha appena debuttato: Bella ma’. Il titolo ha origine dall’abbreviazione di mamma ed è un simpatico slang usato dalle nuove generazione come saluto. Diaco è la persona che la Rai ha scelto per lanciare questa sorta di show mix, tra un reality e un game.

Bella ma’ infatti mette a confronto le diverse generazioni: figli con genitori e nipoti con nonni, per esplorarne le diverse sfaccettature. Un esperimento insomma nelle sapienti mani del conduttore e si parla molto di lui in queste ore. Il programma ha infatti debuttato a Ferragosto ma si articola in modo molto originale. Anche per questo molti gettano carne al fuoco “Mai visto così, il disastro è nell’aria”. Vediamo insieme perché.

Pierluigi Diaco: un trionfo prima del crollo?

Pierluigi Diaco Bella Ma'
Pierluigi Diaco Bella Ma’

Bella ma’ ha debuttato ufficialmente il 15 di agosto ma stanno andando in onda le strisce quotidiani per i casting dei concorrenti. Questo spazio che Rai 2 ha voluto ritagliare si chiama Aspettando Bella ma’ ed è una sorta di daytime, forse un po’ troppo per un programma del genere?

Le critiche su Diaco sono tante e fresche perché questi daytime in realtà stanno avendo un grande successo, ma qualcuno ipotizza che non sia del tutto meritato.

Il successo del daytime sarebbe dovuto esclusivamente al piazzamento (furbo) tra le gare di nuoto, ma poi, finiti i casting, occorrerà vedere come se la caverà quando inizierà il vero programma a partire dal 12 settembre alle 15.15 tutti i giorni su Rai 2. Certo che così qualcuno non vuole nemmeno fare godere questo piccolo trionfo a Diaco, che nuoto permettendo, potrebbe riservare invece ancora belle soddisfazioni.