Zona Bianca, “Se la tenga!”: Giuseppe Brindisi non ce la fa più [VIDEO]

Durante la diretta di Zona Bianca, il conduttore è dovuto intervenire duramente per fermare un ospite. Situazione imbarazzante in studio

Giuseppe Brindisi
Giuseppe Brindisi (Mediaset Infinity)

Zona Bianca è il talk show condotto da Giuseppe Brindisi, su Rete4, ogni settimana. Si occupa in ogni puntata delle questioni più calde e scottanti del periodo e, soprattutto, cerca di dare voce a tutte le opinioni. Nel corso della puntata di lunedì 11 luglio, Giuseppe Brindisi è dovuto ritornare su un tema che tutti pensavano sepolto: il Covid-19.

Nelle ultime settimane, infatti, i contagi si sono nuovamente impennati e hanno riportato a galla i temi della sicurezza degli eventi, dei vaccini e delle mascherine. Durante la diretta di lunedì 11 luglio, però, tra due ospiti è scoppiata una violenta discussione, che ha portato Giuseppe Brindisi a dover intervenire bruscamente.

Zona Bianca, Giuseppe Brindisi lo blocca

Matteo Bassetti e Ugo Mattei
Matteo Bassetti e Ugo Mattei (Screen da Twitter)

Negli ultimi giorni abbiamo tutti tristemente assistito all’impennata di contagi di Sars-CoV-2. Chiunque, quasi sicuramente, ha nella propria cerchia di conoscenze qualcuno che è risultato positivo al test: sebbene molti oggi stiano bene, grazie ai vaccini e all’indebolimento dei sintomi causati dal virus, la quarantena resta obbligatoria. Il rialzo dei contagi ha riportato a galla, però, alcune tematiche che si pensavano sepolte, come quella dei vaccini, dell’uso delle mascherine e della sicurezza degli eventi.

Data la velocità con cui la nuova variante Omicron si sta diffondendo nella popolazione, in Italia da martedì 12 luglio tutti i cittadini over 60 che lo desiderano possono richiedere la quarta dose di vaccino. Questo tema è stato ampiamente affrontato durante la puntata di Zona Bianca, per la quale Giuseppe Brindisi ha voluto invitare l’infettivologo Matteo Bassetti e il giurista Ugo Mattei.

Tra i due, quindi, si è accesa una discussione sull’importanza di fare questa ulteriore dose di vaccino. Matteo Bassetti, pur non condividendo la scelta di iniziare una campagna vaccinale a luglio nel pieno delle vacanze estive, è favorevole alla vaccinazione e alla diffusione di questa ulteriore dose. Non è dello stesso parere Ugo Mattei, che ha affrontato il tema della sperimentazione dei vaccini: “Il fatto che si vaccinino, o si faccia un esperimento su un campione molto alto di un miliardo e trecentomila persone…“. Giuseppe Brindisi, però, lo interrompe e corregge subito: “Tredici miliardi, non un miliardo!“.

Ugo Mattei ha però proseguito nel proprio discorso, sostenendo che la campagna vaccinale sia stata a tutti gli effetti una sperimentazione su larga scala. Matteo Bassetti l’ha quindi interrotto, specificando di voler dire una questione medica. Mattei è però esploso: “Mi faccia finire!“, stanco delle continue interruzioni. Giuseppe Brindisi, quindi, ha intimato a Bassetti: Se la tenga, lo facciamo finire“, cercando di rendere più mite il rovente clima in studio.