“Vorrei fare altro” | Raoul Bova pronto a tirarsi indietro, cambia di nuovo tutto

Dichiarazioni shock dell’attore Raoul Bova che potrebbe presto dare il via ad una nuova avventura: rischia di cambiare di nuovo tutto

Raoul Bova
L’attore Raoul Bova (screenshot RaiPlay)

Questa seconda parte della stagione televisiva si sta rivelando ricca di impegni per Raoul Bova. L’attore è infatti alle prese con il ruolo di Don Massimo nella nuova stagione di Don Matteo al posto di Terence Hill ed in onda in prima serata su Rai 1. Tra pochi giorni prenderà però il via anche una nuova fiction, dal titolo Giustizia per tutti, in programma sempre in prima serata ma su Canale 5. Tanti impegni quindi dal punto di vista professionale che hanno però spinto Bova ad alcune importanti valutazioni. Il diretto interessato ha infatti rivelato di aver preso in considerazione la possibilità di non fare più solo l’attore.

Raoul Bova, il suo futuro può cambiare: la rivelazione in diretta

Raoul Bova in Don Matteo (Foto ANSA)

L’attore in questi giorni è stato ospite nel corso della trasmissione Ti Sento ed ha parlato anche del suo futuro. In particolare ha annunciato la possibilità di cambiare lavoro nel corso dei prossimi anni. Come riportato dal settimanale Visto, Bova ha rivelato: Mi piacerebbe fare altro. Penso che uno non si dovrebbe limitare a fare ciò che fa ma debba ricercare dentro se stesso cosa vuole fare. Essere libero di seguire ciò che sente”. Dalle sue parole sembra chiaro quindi che i suoi piani potrebbero in ogni momento cambiare.

Nel corso della stessa intervista ha poi aggiunto: “Mi è capitato di vedere con la Croce Rossa realtà che non avevo mai visto. Vorrei avere una coscienza più dentro il mondo per apprezzare meglio quello che ho. Questo impegno non diventerà però politico. Non riesco a girarmi dall’altra parte di fronte alle ingiustizie”. Bova ha quindi qualche idea sul suo prossimo futuro e queste possibilità mettono anche in gioco di nuovo tutto. L’attore non ha chiarito quando metterà fine alla sua carriera professionale ma senza dubbio le sue parole spingono a delle valutazioni soprattutto per il suo ruolo in Don Matteo.

Considerate tali parole ma soprattutto vista la risposta del pubblico che vorrebbe il ritorno di Terence Hill, gli autori potrebbero di nuovo stravolgere tutti i loro piani. In vista della prossima edizione televisiva e della prossima stagione della fiction, alcuni tasselli potrebbero tornare al proprio posto. Valutazioni da fare con la massima attenzione ma soprattutto con i numeri alla mano. L’estate sarà senza dubbio la stagione più importante per gli autori dell’amatissimo sceneggiato di Rai 1.

Gestione cookie