Mara Venier supera il limite, le telecamere riprendono tutto: “È inquietante”

Durante la diretta di Domenica In, Mara Venier si è lasciata andare ad alcuni gesti che non sono per niente piaciuti. Ecco cos’è successo

Mara Venier
Mara Venier (Raiplay)

La conduttrice di Domenica In è una certezza nel palinsesto Rai. Con Mara Venier, infatti, l’intrattenimento della domenica pomeriggio riesce a conquistare sempre ottimi numeri. Il suo stile, ironico e leggero, permette agli ospiti di sentirsi a proprio agio e di aprirsi con facilità a domande anche personali, pur rimanendo in un clima sereno. Nonostante l’anno scorso avesse fatto intendere che non sarebbe tornata, Mara Venier è anche quest’anno al timone della trasmissione e sembra non la voglia lasciare presto.

 

Durante la puntata di domenica 24 aprile, però, qualcosa si è inceppato. I telespettatori non han potuto fare a meno di notarlo, le reazioni son state piuttosto dure: ecco cos’è successo.

Mara Venier, accuse pesantissime per lei: “Che narcisismo”

La conduttrice Mara Venier (screenshot RaiPlay)

Durante la puntata andata in onda domenica 24 aprile sono stati tanti gli ospiti intervistati da Mara Venier. Uno di quelli più attesi è Raoul Bova che, tra poco, inaugurerà su Rai1 il suo nuovo ruolo di Don Massimo nella fiction di successo Don Matteo. L’attore ha raccontato la propria vita, personale e lavorativa, tra amore, figli, impegni e novità, non nascondendo l’emozione per questo nuovo inizio. Mara Venier, però, sembrava particolarmente toccata dalla sua presenza, quasi imbarazzata.

Forse anche per smorzare la tensione, la conduttrice ha spesso fatto riferimento a interviste passate, fatte da lei all’attore, e alla loro amicizia. Questo modo di gestire la trasmissione, però, non è del tutto nuovo. I telespettatori, infatti, si sono duramente sfogati sui social network proprio per denunciare il suo stile autocelebrativo. “Ormai le interviste di #DomenicaIn sono incentrate su quanto il personaggio sia stato ospite da Mara Venier e su quanto sia suo amico, come se la notizia fosse sempre lei” scrive un utente su Twitter.

Le sue interviste finiscono per parlare più che dell’ospite in sé, dell’amicizia che la lega a quel determinato personaggio. Se, da un lato, restituisce un aspetto umano dei VIP, dall’altro però è percepito come un voler fare circolare l’attenzione sempre e solo su di sé:

La conduttrice non è di certo nuova a queste critiche, che le vengono rivolte in particolar modo sui social network sin dall’inizio della stagione 2021/2022. Soprattutto per quanto riguarda questo aspetto, la conduttrice veneziana viene spesso confrontata con la concorrente Silvia Toffanin. La padrona di casa di Verissimo, infatti, viene spesso usata come esempio riuscito di un’intervistatrice esterna alle vicende raccontate, mera testimone e voce narrante della vita dei propri ospiti.

Mara Venier non ha mai commentato queste critiche, né a voce né sui social. Chissà, però, se sotto sotto le diano in qualche modo fastidio.