Sconcerto a Mattino 5, la Panicucci ci resta male: “Se non fosse stata una bella donna…” [VIDEO]

Durante la puntata di Mattino5, Federica Panicucci ha assistito a una rivelazione che l’ha lasciata completamente di stucco. Ecco cos’è successo

Federica Panicucci
Federica Panicucci (Screen da Twitter)

Mattino5 News è il programma di quotidiano aggiornamento su notizie importanti, fatti rilevanti e temi sociali e culturali, nonché televisivi. Condotto da Francesco Vecchi per la parte economico-politica e da Federica Panicucci per quella socio-televisiva, quotidianamente porta su Canale5 informazione e intrattenimento. Ormai sono diversi giorni che la Panicucci affronta un tema specifico, andando a sviscerarlo nei suoi dettagli: l’alunno che ha dichiarato di aver avuto una relazione con la preside della sua scuola.

Durante il quotidiano aggiornamento, però, la conduttrice ha dovuto assistere allo svelamento di un’opinione di un ospite che non si sarebbe mai aspettata. Ecco cos’è successo.

Federica Panicucci resta incredula: la verità che fa male

Mattino 5 News
Mattino 5 News (Screen da Twitter)

A riempire le puntate di Mattino5 da ormai una settimana è la vicenda del diciannovenne che ha narrato di aver avuto una relazione con la propria preside. Il giovane ha voluto parlarne poiché ha raccontato che, nonostante lui volesse allontanarsene, lei continuava a cercarlo e a scrivergli insistentemente. La vicenda ha ovviamente assunto subito caratteri di estrema gravità, soprattutto per la dimensione scolastica in cui si racconta siano avvenuti i fatti.

La preside si è fin dal primo momento difesa dalle accuse, raccontando di aver avuto un approccio gentile e quasi amichevole con il giovane, rappresentante in surroga. La sua esperienza in un collegio, infatti, l’ha sempre portata a essere rigida e distaccata ma l’ambiente lavorativo nuovo l’ha spinta a una maggiore leggerezza. Oggi, però, di questa scelta di comportamento si pente.

In questi giorni sono stati molto duri gli attacchi che son stati rivolti alla preside, accusata di essersi approfittata di un ragazzo. Dall’altra parte, però, c’è chi sottolinea che il giovane ha raggiunto la maggiore età e che, quindi, anche il suo nome andrebbe svelato e anche la sua posizione cambierebbe.

A Mattino5, Umberto Brindani ha sottolineato che secondo lui uno dei motivi per cui sia scoppiata questa vicenda è legato alla bellezza della preside. “Se non fosse stata una bella donna o se fosse stato un preside maschio di tutto questo non si sarebbe parlato“:

Federica Panicucci, un po’ sconvolta da questo punto di vista, ha invece risposto che secondo lei se ci fossero stati un preside uomo e una studentessa donna si sarebbe addirittura arrivati a parlare di molestie.