“Stia buono, stia buono!”: Paolo del Debbio costretto a zittirlo, putiferio in diretta [VIDEO]

Durante la puntata di Dritto e Rovescio, due ospiti di Paolo del Debbio si sono duramente scontrati. Momenti di tensione in diretta

Paolo del Debbio
Paolo del Debbio (Screen da Twitter)

Sono ormai passate quattro settimane dall’inizio della guerra tra Russia e Ucraina. Quella che, secondo gli esperti, doveva essere un conflitto lampo sta diventando invece un vero e proprio incubo per russi, ucraini e tutti gli europei. Gli stati europei, infatti, hanno deciso di sostenere l’Ucraina mediante il rifornimento di armi e con l’imposizione di sanzioni economiche alla Russia. Queste, però, han conseguenze anche sull’Europa stessa, soprattutto a livello economico.

A Dritto e Rovescio, Maurizio Belpietro e Antonio Caprarica hanno duramente litigato proprio sul tema della guerra. Paolo del Debbio non ha avuto altra scelta che zittirli: la situazione era diventata ingestibile.

Lite furiosa in diretta, Paolo del Debbio li deve zittire

Lite a Dritto e Rovescio
Lite a Dritto e Rovescio (Screen da Twitter)

Il tema della guerra in Ucraina unisce tutti dal punto di vista del dolore e del dispiacere, ma divide su qualsiasi altro fronte. Antonio Caprarica (giornalista), Maurizio Belpietro (direttore de La Verità) e Katerina Sadilova (Ex Membro del Servizio Sicurezza ucraino) si sono infatti duramente scontrati sul tema. Secondo Belpietro, infatti, la necessità di dover fare un’ulteriore riunione per parlare delle sanzioni economiche da imporre alla Russia ne sottolinea la totale inutilità.

Secondo Caprarica e Sadilova, invece, non è vero che la Russia stia avanzando e che l’Ucraina stia soccombendo. Belpietro, però, è di tutt’altro parere: “Imponendo le sanzioni in rubli per acquistare il gas, siamo noi in difficoltà perché le sanzioni le abbiamo noi!“. Caprarica e Sadilova son quindi insorti, alzando la voce e rispondendo in coro a Belpietro: “Non è vero!“. Il dialogo, quindi, è diventato molto aspro ed è subito capitolato in una discussione poco comprensibile.

Secondo Belpietro, gli europei continuano a finanziare la guerra poiché non possono farne a meno a livello economico: “Tutti sappiamo che Biden era arrivato a Bruxelles con l’obiettivo di costringere l’Europa a mettere le sanzioni sul gas e non l’ha ottenuto!” ha urlato. Secondo Caprarica, però, non è affatto così e tra i due è scoppiata una lite che ha portato Paolo del Debbio a urlare “Stia buono, stia buono!” per provare a governare il dialogo:

Il litigio non si quindi placato e Del Debbio ha voluto la telecamera su di sè per cercare di prendere in mano la situazione: “Fermatevi un attimo”, ha detto agli ospiti. I loro punti di vista, però, sembrano comunque inconciliabili.