“Hanno deciso di tagliarla”: shock a RAI 1, fermata a 7 giorni dalla diretta

Decisione epocale per i vertici RAI: esclusione dell’ultimo minuto per l’affascinante giornalista, il motivo crea scalpore.

Paola Ferrari, giornalista RAI 1
Paola Ferrari, giornalista RAI 1 (fonte youtube)

L’emittente RAI ha compiuto nelle ultime ore un passo decisivo, alla luce delle attuali problematiche circa l’approvvigionamento energetico. Mentre il Governo invita infatti i cittadini a ridurre gli sprechi, e ad abbassare i termostati di 2 gradi, RAI sembra allinearsi ai diktat istituzionali. Almeno secondo il portale “Dagospia”, che ha da poco lanciato una notizia che ha dell’incredibile.

Sembra infatti che la storica giornalista sportiva Paola Ferrari sarà sollevata dagli incarichi precedentemente accordati con la rete, in previsione degli attesissimi playoff per i Mondiali del Quatar. Che cos’è accaduto?

“E’ più illuminata della Tour Eiffel!”: l’ironia viaggia sui social, nasce il caso Paola Ferrari

Paola Ferrari
Paola Ferrari (fonte youtube)

L’ex attrice di fotoromanzi e giornalista sportiva Paola Ferrari è uno dei volti di punta del palinsesto sportivo di RAI 1. Ha condotto per anni programmi come “La domenica sportiva” e “90° minuto“, raccontando il calcio con grazia tutta femminile. Il suo contratto con l’emittente prevedeva la sua partecipazione in studio per commentare le azioni in campo, ma tale collaborazione sembra essersi dissolta. Paola, infatti, presenzierà solamente a sporadici collegamenti da bordo campo, rinunciando al comfort del parterre di RAI 1.

Scrive “Dagospia”, con il consueto tono pungente: “Pit stop per Paola Ferrari: la conduttrice non presterà il suo decolleté per le prossime partite della Nazionale. (…) Buona notizia per la RAI, che visto il caro energia, potrà risparmiare sui cannoni di luce usati per piallare il viso di Paoletta”. L’irriverente chiosa, tipica del portale, trova riscontro anche sui social, eccone alcuni esempi:

E ancora:

E infine:

Mentre il mondo dei social si sbizzarrisce, indiscrezioni di corridoio dichiarano che la giornalista interromperà il suo rapporto professionale con RAI Sport, rimanendo però a disposizione nella scuderia di talenti RAI. La partita tra Italia e Macedonia del Nord avrà comunque luogo giovedì 24 marzo alle 20.45, ma senza l’apporto della biondissima conduttrice sportiva.