“Ma dove ha comprato la laurea?”: delirio in studio a Controcorrente, Veronica Gentili non li contiene più

Durante la diretta, Veronica Gentili si è imbattuta in un discorso intricatissimo, che le è costato una vera e propria bufera di critiche

Veronica Gentili
Veronica Gentili (Mediaset Infinity)

Controcorrente è un talk show di Rete4, in onda ogni mercoledì. Condotto da Veronica Gentili, affronta i temi della quotidianità e della cronaca più attuale, tra cui i vaccini contro Sars-CoV-2. Il tema della pandemia sta però lentamente cedendo il passo ad altre questioni più importanti e stringenti, che dominano i pensieri di tutti i cittadini. Una di queste è quella degli stipendi e degli aumenti delle bollette.

Durante l’intervento proprio sul tema dell’aumento degli stipendi per i ministeriali, un ospite si è lasciato andare ad alcune considerazioni che son costate non poche critiche a Veronica Gentili. Parole durissime, che segnano un prima e un dopo.

L’avvocato Torcicollo sconvolge Veronica Gentili: “Parli!”

Torcicollo e Scampini
Torcicollo e Scampini (Mediaset Infinity)

La questione che ha fatto aizzare gli animi è stata quella degli aumenti degli stupendi dei ministeriali. Questi lavoratori, infatti, sono in attesa degli aumenti medi di circa €1400 lordi l’anno. Questa manovra politica non è piaciuta a tutti; tanti, infatti, sostengono che si tratti di una mossa che vada ad arricchire chi già è in una condizione di benessere e non aiuti, quindi, i più bisognosi.

Veronica Gentili a Controcorrente ha chiesto a Mario Giordano cosa ne pensasse a riguardo. Il giornalista, senza mezzi termini, ha sostenuto che questi aumenti andrebbero apportati a tutti, non solo ai ministeriali. Secondo l’avvocato Torcicollo, però, tutti gli altri lavoratori non devono preoccuparsi e, soprattutto, non devono urlare al complotto e all’esclusione. Tra qualche mese, secondo ciò che afferma, anche per gli altri lavoratori arriverà un aumento. La giornalista Scampini, però, gli fa notare che questo avverrà in percentuali molto diverse rispetto a ciò che è successo per i ministeriali.

A quel punto, però, l’Avvocato Torcicollo cambia discorso e affronta il tema che affosserà completamente lui e la conduttrice, sui social. “Non c’è nessuna dimostrazione che esista un nesso di causalità tra lo Smart Working e la diminuzione della consumazione nei bar!“. La Scampini e Giordano sono rimasti esterrefatti da queste parole, tant’è che la prima gli ha anche risposto: “Ma dove vive?!“. Immediata la reazione sui social da parte dei telespettatori:

Le accuse son pesanti, sia verso l’avvocato Torcicollo che verso Veronica Gentili, additata di aver invitato un ospite non sufficientemente preparato sul tema.