“Non ce lo meritavamo”: Antonella Clerici in lacrime in diretta, non riesce a trattenersi [VIDEO]

Momenti di vera emozione quelli che ha vissuto Antonella Clerici aprendo la puntata di oggi. La tensione l’ha fatta scoppiare

Antonella Clerici
Antonella Clerici (Raiplay)

La conduttrice del pranzo di Rai1 non ha vissuto un momento facile, all’apertura della puntata di oggi. “E’ sempre mezzogiorno” è il programma che Antonella Clerici conduce dal 2020, dopo il doloroso addio a “La prova del cuoco”. Nella sua nuova trasmissione, la Clerici porta come sempre il cibo e tutto ciò che è ad esso correlato, come la nutrizione e la cultura culinaria.

 

Il clima delle trasmissioni di Antonella è sempre giocoso e festoso, tant’è che anche i colori rosei e brillanti che animano lo studio lo dimostrano. Oggi, però, aprire la puntata per Antonella Clerici è stata molto dura e l’emozione era palpabile.

Antonella Clerici ne parla e si emoziona: “Non ci ha insegnato niente”

E' sempre mezzogiorno
E’ sempre mezzogiorno (Raiplay)

Antonella Clerici è una conduttrice estremamente esperta, che negli anni di carriera in televisione si è trovata a dover affrontare le situazioni più particolari. Nonostante questo, però, esistono momenti in cui anche l’esperienza non aiuta e non può aiutare. Ciò che è accaduto questa notte, con l’attacco della Russia all’Ucraina e l’ufficiale inizio della guerra, ha sconvolto tutti e ha stravolto completamente il palinsesto.

Rai e Mediaset, come altre reti in tutto il mondo, han dovuto adattare le proprie programmazioni agli speciali sulla guerra in Ucraina e così ha fatto anche Rai1, annunciando che oggi pomeriggio Storie Italiane sarà sospeso. Qualche programma, però, resta in scaletta come da previsione, affinché si cerchi di garantire un minimo di intrattenimento. Per questo motivo, la Rai ha deciso di mantenere “E’ sempre mezzogiorno” su Rai1 che, come ogni mezzogiorno, anche oggi è iniziato in diretta.

Antonella Clerici si è quindi trovata a dover aprire la puntata più dura di sempre, quella che non avrebbe mai voluto fare: la puntata di un giorno di guerra. Nelle sue stesse parole si è sentita l’estrema amarezza per ciò che sta succedendo. Antonella, però, ha voluto esserci per quanto possibile, perché l’intrattenimento può alleggerire anche solo per qualche minuto l’aria tesa che ognuno di noi sta respirando. “Non ce lo meritavamo, dopo due anni di Covid” ha ammesso, non riuscendo a nascondere l’emozione.

Se il monologo iniziale di apertura puntata è andato abbastanza liscio, con una voce un po’ rotta dall’emozione ma lineare, è durante il primo momento di respiro che la Clerici è crollata in un pianto ben visibile. “Ce la stiamo mettendo tutta. Fare spettacolo in un momento così è veramente tosto. Ma la gente ha bisogno anche di questo” ha ammesso, cercando di farsi forza.