“Non mi dà mai la parola!”: scontro con Giovanni Floris, l’ospite si ribella [VIDEO]

A Di Martedì, due ospiti si sono fortemente scontrati su una questione caldissima. Giovanni Floris tirato in mezzo, gravi accuse per lui

Giovanni Floris
Giovanni Floris (Screen da Twitter)

A Di Martedì, Giovanni Floris si è introdotto in un argomento molto scottante, che in sé ne racchiude almeno altri due. Si tratta della questione dell’obbligo vaccinale per gli over 50 che vogliono recarsi al lavoro e quella della posizione dei sindacati. In studio con lui, tra i diversi ospiti, è presente anche Alessandro Genovesi, segretario generale della Cigl; in collegamento da casa invece il Prof. Ugo Mattei.

Tra i due è scoppiata un’accesa lite proprio su questi temi e il secondo, in particolare, ha rivolto feroci accuse sia a Genovesi che a Floris, il conduttore di Di Martedì. Momenti di vera tensione in diretta.

Ugo Mattei non ci sta e sbotta contro Giovanni Floris

Genovesi e Mattei
Genovesi e Mattei (Screen da Twitter)

La questione dell’obbligo vaccinale contro Sars-CoV-2 per gli over 50 che vogliono recarsi al lavoro è molto dibattuta. Da un lato ci sono coloro i quali sostengono che sia un abuso contro il diritto al lavoro sancito dalla Costituzione. Dall’altra, invece, molti sostengono questa norma poiché porta sempre più persone a vaccinarsi. Della prima opinione, in particolare, è quella del Prof. Ugo Mattei, giurista presente a Di Martedì in collegamento.

Di tutt’altra opinione è invece Alessandro Genovesi, soprattutto a causa di ciò che a ottobre 2021 è successo a Roma. In occasione di alcune proteste no-vax, infatti, orde di persone hanno invaso la sede della Cigl, causando non pochi danni a cose e persone. Proprio per questo motivo e per una questione sanitaria, Genovesi ha sempre sostenuto sia il vaccino che il Green Pass.

A Di Martedì, Mattei ha iniziato un suo intervento volendo parlare della situazione Covid-19 in Inghilterra. Giovanni Floris, però, lo interrompe, chiedendogli di rispondere all’affermazione di Genovesi sull’obbligatorietà del vaccino per gli over-50 prima di introdurre il suo esempio. Mattei non ha affatto preso bene questo appunto: “Non mi dà mai la parola, mi dice anche cosa devo dire?

Giovanni Floris ha quindi subito corretto il tiro, spiegando al Professore che avrebbe potuto dire ciò che desiderava solo dopo aver risposto a Genovesi. Tra i due, però, è scoppiata un’accesa discussione a tema vaccini e lavoro, in cui Mattei accusava Genovesi e la Cigl di non essere più al fianco dei lavoratori, motivo per cui stanno perdendo sempre più iscritti.