“È una noia mortale”: scelta scellerata ad Amici21, esplode la rivolta sui social

Il pubblico di Amici21 di Maria De Filippi si è lasciato andare ad una inaspettata e durissima critica sui social: la situazione

Amici21
Lo studio di Amici21 (screenshot Witty)

Amici di Maria De Filippi continua ad essere un format di successo per la conduttrice, per Canale 5 e per tutta la rete televisiva Mediaset. Il pubblico segue con attenzione il percorso degli allievi sia in occasione del consueto speciale della domenica sia in occasione dei daytime. Questi appuntamenti quotidiani si sono sempre rivelati fondamentali per conoscere meglio gli allievi del noto talent. In questi giorni però si stanno verificando alcuni episodi che hanno scatenato la reazione del pubblico. Molti telespettatori sono ormai stanchi di vedere daytime sempre sugli stessi personaggi ma soprattutto dedicati solo a momenti di sconforto: l’ultimo è il caso del cantante LDA.

Amici21, polemica feroce sui social: pubblico contro gli autori

l cantante LDA (screenshot Witty)

In questi ultimi giorni, il pubblico del noto talent ha assistito a numerose crisi di pianto da parte dei vari allievi. Basti pensare al caso Calma, la cui sensazione è quella di esclusione da parte del resto del gruppo, ad Albe, finito nel mirino della sua stessa insegnante Anna Pettinelli. Ed infine il caso LDA, figlio d’arte di Gigi D’Alessio, che si è lasciato andare ad uno sfogo di pianto per la sua ormai crescente paura di esibirsi in puntata sul palco. Una paura che ha affrontato anche con il suo insegnante Rudy Zerbi: un momento che ha rubato gran parte dell’ultimo appuntamento pomeridiano.

Proprio questa serie di episodi hanno scatenato la reazione del pubblico che sui social ha commentato: Chi monta i daytime veramente non si rende conto che assistere ad un quarto d’ora così è una noia mortale?“, “Vedremo mai un daytime senza pianti?”, “Boh ormai i daytime sono fatti solo di crisi e sfoghi continui”. Ed ancora: Mi mancano troppo i daytime su Real Time. I confessionali, gli scherzetti, Emma ed Elisa, le litigate come quelle di Christian e Virginia e Cristiano Ed elodie. Mi manca tutto questo”.

In molti quindi mostrano di rimpiangere i daytime delle passate edizioni dello stesso programma che sembravano strutturati in modo diverso. Adesso sarà compito della redazione e della conduttrice Maria De Filippi provare ad ascoltare la voce del suo stesso pubblico. In occasione dei prossimi appuntamenti, a causa di queste lamentele, tutti potrebbero decidere di correre ai ripari e mandare in onda momenti diversi quali scambi di opinioni tra allievi, prove speciali ed anche le lezioni degli stessi ragazzi.