Alberto Matano e la figuraccia in diretta: snobbati completamente, momento surreale

Il conduttore Alberto Matano tenta di intervistare due personaggi noti della tv ma viene riceve un due di picche: ecco i dettagli.

Alberto Matano
Alberto Matano a “La vita in diretta” (screenshot YouTube)

Il conduttore Alberto Matano ha deciso di tentare di intervistare i due personaggi più chiacchierati al momento: Mahmood e Blanco, i due vincitori del Festival di Sanremo. Dopo il grande successo ottenuto, i due sono volati a Roma per presenziare il noto programma di Amadeus, “I soliti Ignoti”.
Una volta raggiunti i cantanti in aeroporto, l’inviata Anna Maria Prina ha tentato di farsi spazio tra le decine di giornalisti presenti per intervistare il duo che, tuttavia, preso dalla fretta della situazione l’ha del tutto snobbata.

“Sono di poche parole”: Alberto Matano tenta il salvataggio in extremis, situazione tragicomica

Mahmood e Blanco
L’inviata cerca di intervistare Mahmood e Blanco (screenshot Twitter)

L’inviata Prina ha deciso di seguire i cantanti per strappargli una breve intervista. Tuttavia, i due presi dalla fretta del momento non si sono fermati, snobbandola completamente. La giornalista, però, non si è arresa e ha tentato di attirare la loro attenzione affermando che Giovanna Civitillo, la moglie di Amadeus, era presente in studio.

L’unica risposta ottenuta, però, è stata una barzelletta di Mahmooh che ha chiesto: “Sai cosa ci fa il cammello in un budino? Attraversa il dessert”. Dopo un iniziale momento di sconcerto, Alberto Matano è scoppiato a ridere e ha deciso di giustificare la reazione dei due ragazzi, sostenendo che fossero “impegnati e di poche parole”.

Da una parte, c’è chi ha deciso di attaccarli, sostenendo che “se non si trattasse dei vincitori del Festival di Sanremo nessuno li avrebbe giustificati”. Dall’altra, chi si è schierato dalla loro parte: “Dopo una settimana di lavoro in cui non avete dormito un ca**o, avete i minuti contati e vi ritrovate con questi che vi mettono le luci in faccia e vi inseguono. Come reagireste?!”, ha scritto un utente su Twitter. Anche lo stesso Matano, d’altronde, ha diplomaticamente deciso di non dare spazio a nessun risentimento, onde evitare alcun tipo di polemica.