“Conduzione a Silvia Toffanin”: bomba in casa Mediaset, l’annuncio fa tremare

Notizia clamorosa per la conduttrice Silvia Toffanin: colpaccio o esperimento fallimentare all’orizzonte?

Silvia Toffanin
Silvia Toffanin (fonte instagram)

La conduttrice Silvia Toffanin sta per attraversare un momento cruciale della sua carriera. Ha infatti accettato una proposta lavorativa che potrebbe influenzare il suo futuro in modo molto significativo, e la notizia è stata confermata proprio nelle ultime ore.

La conduttrice del varietà “Verissimo” si cimenterà dietro all’iconica scrivania/passerella del TG satirico “Striscia la notizia“. Il dissacrante appuntamento quotidiano vedrà nascere uno strano connubio alla conduzione: ad affiancare la spumeggiante Silvia ci sarà lo storico Ezio Greggio. La partecipazione della Toffanin a “Striscia” è da considerarsi una parentesi esclusiva: rimarrà al timone del programma solamente per una settimana, dal 21 al 28 febbraio corrente.

Silvia Toffanin a “Striscia”: esperimento riuscito o toppa colossale?

Silvia Toffanin ed Ezio Greggio
Silvia Toffanin ed Ezio Greggio (fonte instagram)

La partecipazione di Silvia al format ideato da Antonio Ricci è diventato un argomento molto dibattuto nel web. Molti subodorano un potenziale colpaccio, mentre altri condannano in toto la trasmissione. “Striscia la notizia” va in onda da numerosi anni, e alla sua conduzione si è avvicendata una moltitudine di personaggi dello spettacolo. Nonostante lo share del programma sia piuttosto stabile, negli ultimi anni il TG satirico ha risentito della varietà di contenuti proposte da altri emittenti, quali Real Time e La7.

L’ingresso della Toffanin nel celebre TG potrebbe essere anche un rischio per la sua carriera, come questo utente su Twitter rileva. Ecco le sue parole: “Possono metterci anche il Papa a condurre, ma finché hanno autori e mentalità come questa resterà sempre pattume!”. Il tweet in questione riguarda uno spezzone di “Striscia” che ha sollevato grande indignazione nel pubblico. Per molti spettatori, infatti, il pubblico scherno nei confronti di Drusilla Foer, ospite alla kermesse di Sanremo, è stata una caduta di stile inaccettabile. E’ stato proposto un paragone tra Drusilla e una bottiglia di uno spumante recante il marchio “Maschio”, ecco il famigerato tweet:

In attesa di sapere quale sarà il destino per la bella conduttrice ricordiamo che, al termine del suo breve percorso a “Striscia”, il testimone passerà in altre mani. Per la precisione, saranno Francesca Manzini e Gerry Scotti a sostituire Greggio e la neo-partner in crime.

Gestione cookie