Scendono i futures del gas naturale

La sessione di Borsa americana di questo martedì ha visto un calo dei futures del Gas naturale.
All’interno del New York Mercantile Exchange i futures del Gas naturale in consegna a giugno sono stati scambiati a 2,275 dollari americani per ogni milione di British thermal units, il valore è sceso del 2,01%.
In un primo momento i valori di scambio risultavano essere più bassi a 2,138 dollari per milione di British thermal unit e il Gas naturale prevedeva trovare una quota di supporto a 2,198 è una quota di resistenza a 2,311.

L’indice del dollaro che mette in risalto i risultati della moneta americana nei confronti delle altre 6 monete rivali è sceso dello 0,32% scambiando a 95,28 dollari.

Sul Nymex, il Greggio in consegna giugno è salito del 3,28% scambiando a 44,12 dollari per barile mentre il Gasolio in consegna sempre nel mese giugno è salito del 3,12% scambiando a 1,3498 dollari per gallone.