Guida al trading online

Definizione di Trading online

Il trading online è un processo attraverso il quale un investitore acquista e vende un bene finanziario su una rete elettronica, in genere attraverso una società di intermediazione o broker. Questo modo di investire è diventato popolare alla fine degli anni 90 grazie a molti broker che offrono servizi finanziari tramite una piattaforma di trading online.

Queste piattaforme di negoziazione agiscono da hub, rendendo possibili agli investitori acquistare e vendere titoli, azioni, fondi comuni ecc. Nelle piattaforme ci sono strumenti che aiutano il trader a monitorare le notizie economiche in tempo reale, quotazione dei prezzi dei vari asset.

Sono presenti inoltre strumenti di ricerca affidabili, come analisi tecniche e fondamentali.

Molti broker offrono account demo per simulare il trading online, per aiutare ulteriormente i propri clienti ad investire nei migliori dei modi.

Per maggiori informazioni sul trading online vi consigliamo di consultare su questo link la Guida al trading online di Bassilo.it.

Usare delle strategie per non correre rischi

Strategie di trading online
Strategie di trading online

Sicuramente tutti sarete al corrente che quando si effettuano manovre di trading online non di fa altro che effettuare una compravendita di un titolo azionario in un arco di tempo relativamente breve, aspettare che questo cambi di valutazione per poi riuscire a riceverne un guadagno.

Per fare tutto questo bisogna riuscire a mettere in campo la giusta strategia, principalmente ce ne sono due, quella a lungo termine e quella a breve termine.

Quella a lungo termine è considerata più tranquilla e sicura, molti trader la utilizzano costantemente ricevendo delle soddisfazioni eccellenti.

Quella a breve termine è chiamata anche strategia attiva e può essere impiegata in vari modi, si può fare a cadenza giornaliera in day trading, questa ha la durata massima di 24 ore, poi vi è lo scalping che ha una durata temporale molto più breve, parliamo di pochi minuti fra l’apertura e la chiusura della posizione.
Quindi capite bene che non è importante il mercato dove andrete ad operare o l’asset che sceglierete bensì la strategia che metterete in gioco, è l’unico fattore che può fare nettamente la differenza fra il successo e l’insuccesso.

Il trading online si può dividere in due principali settori: il trading FCD e il Forex Trading.

Il Trading online con i CFD

Trading CFD
Trading CFD

La sigla CFD sta per “Contract for Difference”, prodotto d’investimento e la loro performance è legato al prezzo di uno strumento sottostante. I CFD sono strumenti finanziari derivati, quando si negozia un bene sottostante l’investitore non possiede mai il bene fisicamente, ma investe solo sulla variazione del prezzo.

La gamma di sottostanti che si può scambiare con i CFD sono azioni, indici, materie prime, obbligazioni, tassi di interesse e molto altro.

Il trading CFD è un prodotto finanziario OTC (Over the Counter), anche se i prezzi replicano direttamente il prezzo attuale del sottostante nei mercati di riferimento. Il CFD è un contratto tra broker e trader, per scambiare la differenza di prezzo di un determinato bene sottostante al momento dell’apertura della posizione e la sua chiusura. I CFD sono prodotti con leva finanziaria, questo significa che il trader deve depositare solo una piccola frazione del valore totale del bene sottostante per poter aprire una posizione di negoziazione più grande.

Come iniziare con il Trading CFD

La prima cosa da fare quando si inizia a fare trading online è quella di iniziare un vero e proprio percorso informativo utilizzando tutti i mezzi che il broker mette a disposizione per imparare.

Sulle varie piattaforme di trading online troverete delle ampie sezioni dedicate all’apprendimento con moltissimi ebook e videoguide che potrete consultare in maniera del tutto gratuita.

Come in tutti i lavori anche in questo è importante imparare ad operare, l’unica differenza è che non avrete al vostro fianco una persona fisica che vi spiega il tutto ma la differenza è veramente impercettibile visti i molteplici mezzi di apprendimento che vengono forniti.

Iniziate utilizzando una piattaforma di tipo user friendly affiancata ad un conto demo, in questo modo la semplicità della piattaforma sarà estrema e le operazioni di trading saranno effettuate senza alcun rischio.

Ovvio che se siete già esperti potrete tranquillamente mettere da parte questi consigli ed iniziare subito alla grande.

CFD Conto Demo Gratuito

Vi basta collegarvi in internet per rendervi conto che sono presenti moltissime piattaforme di trading online ed una cosa li accomuna tutti ovvero quella di offrire a tutti i trader la possibilità di utilizzare un conto demo per iniziare in questa attività.

Utilizzandolo potrete effettuare tutti gli investimenti che volete in CFD, ma in maniera del tutto virtuale all’interno di mercati finanziari reali ma la cosa veramente importante è che potrete farlo senza impiegare soldi vostri.

I trader alle prime armi potranno usarlo per iniziare ad acquisire esperienza in questo settore riuscendo anche a capire tutti i meccanismi che lo compongono.

Il conto demo viene utilizzato anche da molti trader esperti che lo sfruttano per testare le loro nuove strategie per poi metterle in pratica in investimenti reali.

Sicuramente, sarà superfluo dirlo ma, vogliamo farlo ugualmente, dato che gli investimenti sono fatti in maniera virtuale con una moneta fittizia anche i relativi guadagni saranno virtuali, ma lo scopo di questo conto non è quello di far guadagnare soldi ma esperienza.

Trading online con il broker Markets.com

Piattaforma trading marketscom
Piattaforma trading marketscom

Markets.com è un broker CFD che da oltre dieci anni leader nel mercato finanziario. Markets.com a sede in Cipro ed è gestito dalla Safecap Investments Ltc sussidiaria della multinazionale Playtech PLC.

Il broker è regolato e autorizzato dalla CySEC di Cipro e dalla FSCA in Sud Africa, autorizzata ad offrire i propri servizi finanziari nei paesi Europei e del Sud Africa. Offre una vasta gamma di strumenti di negoziazione e i clienti possono scegliere tra materie prime, ETF, criptovalute, indici, azioni, obbligazioni e Forex.

Markets.com offre la possibilità di aprire due account un conto reale con un deposito minimo di 100 e un conto demo gratuito e senza limiti di tempo. Il broker fa scegliere ai suoi clienti per il trading diverse piattaforme Markets WebTrader, Markets Mobile Trader, MT4 e MT5.

Vedi le opinioni e la recensione del broker Markets.com su questo link.

L’analisi tecnica nel Trading online

Analisi tecnica nel Trading online
Analisi tecnica nel Trading online

L’analisi tecnica non è altro che lo studio dei vari mercati azionari che viene effettuato sfruttando varie tipologie di grafici specifici.
Vi diamo un piccolo cenno storico dicendovi che l’analisi tecnica fu ideata da Charles Dow nel lontano 1900, questi era un rinomato economista che fondò anche il Wall Street Journal e ideò l’indice Dow Jones che ancora tutt’oggi esiste.

Secondo le teorie di Dow i punti fondamentali erano principalmente tre:

  1. La casualità del movimento trend
    La direzione del trend rimane invariata sino al momento in cui non si verifica un’inversione di tendenza;
  2. I vari trend tendono a ripetersi nel corso del tempo
    Lo dice anche la storia delle borse che un determinato bene ha dei comportamenti di andamento ripetitivi che possono essere tranquillamente previsti;
  3. L’asset viene influenzato nel prezzo da vari fattori
    Questi fattori possono essere macroeconomici, contabili o politici, da tutto ciò se ne deduce che non serve a molto studiare le cause che potrebbero influenzare l’andamento del prezzo e tanto meno lo studio dell’azienda stessa.

Un articolo molto interessante che vi consigliamo di leggere è il seguente: http://www.jacksms.it/le-migliori-guide-al-trading-online/, come si intuisce dall’URL offre una selezione delle migliori guide sul trading online che potrete visionare gratuitamente arricchendo il vostro bagaglio di informazioni, cosa che riteniamo sia fondamentale prima di cimentarvi in azioni spericolate e senza criterio, perchè ricordate sempre che fare Trading online non equivale a giocare d’azzardo ma bensì ad un attento studio e una ancora più attenta analisi.